Le short answers

Introduzione

Le short answers sono risposte brevi. Dopo yes/no aggiungiamo il soggetto ed il verbo ausiliare. In italiano questo tipo di risposta è molto meno frequente, in inglese però diventa obbligatoria perchè alle orecchie di un madrelingua una risposta con un semplice yes/no assumerebbe un tono scortese.

Esempio

  • Have you got a girlfriend?
  • Yes, I have.
  • Is she nice?
  • Yes, she is.
  • Do you see each other very often?
  • No, we don’t.
  • Does she live in the same town as you?
  • No, she doesn’t.
  • Can I meet her one day?
  • Yes, you can.

Quando si usa?

Utilizziamo le short answers quando vogliamo rispondere ad una domanda in inglese con si o no evitando di essere scortesi.

Esempio:
Have you got a girlfriend? – Yes, I have.Hai la ragazza? – Si, ce l'ho.

Come si forma?

Prendiamo la prima parola della domanda che sarà o una forma del verbo be o un verbo ausiliare. Nelle risposte brevi positive (yes) utilizzeremo la forma estesa.

Esempio:
Is she nice? – Yes, she is.E' simpatica? – Si, lo è. (non: Yes, she’s.)

Nelle risposte brevi negative (no) invece possiamo utilizzare le forme contratte.

Esempio:
Does she live in the same town as you? – No, she doesn’t.Abita nella tua stessa città? – No, non ci abita.

Particolarità con i pronomi

Le risposte brevi vengono spesso utilizzate in conversazioni tra più persone e bisogna quindi adattare i pronomi. Questo riguarda in particolare i pronomi I, you e we.

Esempio:
Can I meet her one day? – Yes, you can.Me la farai conoscere un giorno? – Si, te la farò conoscere.

La persona che fa la domanda parla alla prima persona singolare. Il suo interlocutore deve quindi adattare il pronome della domanda nella short answer utilizzando la seconda persona singolare.

Il pronome inglese you significa sia tu che per voi in italiano. Per questa ragione dobbiamo cambiare il you della domanda in I o we nella risposta breve, a seconda del contesto.

Esempio:
Have you got a girlfriend? – Yes, I have.Hai la ragazza? – Si, ce l'ho.
Do you see each other very often? – No, we don’t.Vi vedete spesso? – No, non lo facciamo.

Se una damanda inizia con "Are you …“, allora dobbiamo, nel caso in cui si riferisca ad una persona soltanto, cambiare are in am nella risposta breve.

Esemio:
Are you in love? – Yes, I am./Yes, we are.Sei innamorato? – Si, lo sono.
Siete innamorati? – Si, lo siamo.

Show comments »

Leave a message